News

linea professional

Una nuova linea dedicata ai professionisti

Una nuova linea dedicata ai professionisti 900 600 Ecopack

Nasce Ecopack Professional, la nuova linea di forme cottura pensata per pasticcerie, gastronomie, forni, settore HORECA e Cash & Carry

 

Dopo anni di esperienza nel settore dell’industria, Ecopack lancia la sua linea dedicata alle realtà più piccole.

Cambiano le quantità, ma la qualità resta sempre la solita, frutto di ricerche ed esperimenti per realizzare stampi amici dell’ambiente con ottime proprietà tecniche.

 

Abbiamo pensato ai professionisti

Se con la tua attività realizzi dolce e salato, ma non tanti come una fabbrica, perché dovresti rinunciare alla qualità di Ecopack?

La gamma Professional, dedicata a chi come te produce cibo per lavoro, trova al suo interno non solamente le classiche forme per dolci tradizionali come panettoni e colombe, ma anche stampi per plumcake e le linee pie e plumpy, disponibili in tutte le misure di cui hai bisogno.

Non solo! Sono anche dotate di coperchio in RPET, così puoi usarle anche per il delivery.

 

Abbiamo adattato le nostre quantità anche alle realtà più piccole.

Le confezioni della Linea Ecopack Professional infatti sono a misura del tuo negozio: il numero di stampi per singolo filotto va da un minimo di 25 a un massimo di 100 unità.

Le confezioni sono sigillate con termoretrazione o sacchetto in plastica.

Sulla termoretrazione del subimballo viene applicata un’etichetta che riporta: numero di pezzi per filotto, nome del prodotto e misure, icone con istruzioni d’uso e certificazioni, descrizione multilingua.

 

Stampi cottura

Tutte le forme cottura della Linea Ecopack Professional sono realizzate

in carta riciclabile e biodegradabile.

Le materie prime utilizzate, come carta, colle e inchiostri rispettano tutte le normative internazionali riguardanti l’idoneità al contatto con gli alimenti.

Gli stampi possono essere utilizzati in forno e sono certificati per resistere fino a 220°C.

Sono inoltre adatti al microonde e all’utilizzo nel congelatore, fino a una temperatura di -20°C.

 

Le vaschette Paper Pan

Perché Paper Pan è speciale?

Perché mantiene le stesse caratteristiche delle vaschette di plastica, come la resistenza al grasso e ai liquidi, la rigidità e la termosaldabilità, ma è più leggero del 30% rispetto ai comuni contenitori in cartoncino. Inoltre, è realizzato con carta FSC®.

È quindi la vaschetta in cartoncino più ecosostenibile e più vicina alle vaschette in plastica dal punto di vista delle proprietà tecniche!

È riciclabile nella carta secondo la normativa UNI11743:2019, UNI EN 13430. Paper Pan ha anche ottenuto il livello B di riciclabilità secondo il sistema di valutazione Aticelca® 501: di ogni Paper Pan infatti può essere riutilizzato l’80% della carta.

 

Le insalatiere in bambù

Le insalatiere in bambù coniugano praticità e sostenibilità: sono infatti realizzate con materie prime rinnovabili e biodegradabili, oltre che versatili e adatte a preparazioni fredde e calde.

Possono essere usate anche in microonde, a una temperatura massima di 800W per tre minuti (ma non nel forno tradizionale!).

Proprio come tutti i prodotti Ecopack, sono realizzate con materiale idoneo al contatto alimentare, esente dal rilascio di sostanze pericolose come PFOS e PFOA e da contaminazioni del cibo.

Sono inoltre resistenti a una temperatura di utilizzo compresa fra -18°C e 70°C.

 

Cosa aspetti a provare la nostra Linea Professional?

Scegli tra stampi per panettone, plumcake, colomba, rotondi, rettangolari e molto altro ancora!

Come percepiscono i consumatori i packaging ecologici?

Come percepiscono i consumatori i packaging ecologici? 900 600 Ecopack

Uno studio recente afferma che i consumatori prendono in considerazione anche i temi ambientali quando acquistano beni alimentari

 

Quando un consumatore entra in un negozio per acquistare un alimento, cosa lo porta a sceglierne un tipo piuttosto che un altro? E il packaging che lo accompagna ha un ruolo in questa scelta?

Le persone sono sempre più propense a riflettere sull’impatto ambientale dei prodotti che utilizzano, prima di acquistarli.

 

Il ruolo del packaging nella scelta del prodotto

Il packaging non è il primo elemento che si prende in considerazione quando si acquista un prodotto, ma è stato rilevato che quasi la metà delle persone fa attenzione ai materiali che compongono il packaging dei prodotti.

In particolare, l’attenzione viene posta sull’evitare la plastica.

 

Sono il 56% i consumatori che accetterebbero un prezzo maggiorato per un packaging riciclabile, e il 39% pagherebbe di più anche per un packaging biodegradabile.

 

I consumatori e la conoscenza dei materiali

I consumatori in generale sono alla ricerca di prodotti che permettano di vivere in modo più ecosostenibile.

Cercano di ridurre al minimo gli sprechi, il loro impatto sull’ambiente, e soprattutto vogliono ridurre l’uso della plastica.

 

A volte però può essere difficile distinguere ciò che è eco-friendly da ciò che non lo è, e si tratta di una difficoltà riscontrata anche dai consumatori più attenti.

Per esempio, la riciclabilità di un materiale è percepita come molto importante dal punto di vista ambientale, ma questa caratteristica varia di Paese in Paese.
La buona notizia però è che i consumatori conoscono le caratteristiche principali che rendono un materiale eco-friendly.

 

La chiave è la comunicazione

Il cartone viene percepito dal 72% consumatori come il materiale più ecologico, a differenza della plastica, che viene evitata.

Il 53% delle persone lo percepisce come un materiale comune, il 49% come funzionale e facilmente riciclabile.
Come mai?

 

La comunicazione in questo senso è molto importante: i marchi che indicano che un packaging è riciclabile o ecologico sono viste in modo positivo dai consumatori, meglio di un testo esplicativo.

Sono proprio questi infatti che influenzano il comportamento al momento dell’acquisto.

È così che il 75% dei consumatori è consapevole dei problemi legati alla plastica, e il 50% di loro ha cambiato il proprio comportamento nell’acquisto.

 

In questo entrano in gioco i rivenditori e i produttori di packaging: è bene scegliere con coscienza i materiali utilizzati nella realizzazione dei prodotti, e poi comunicarlo in modo efficace ai consumatori, in modo da aiutarli a compiere le scelte migliori per il pianeta.

Scopri tutti i prodotti ecologici Ecopack o contattaci per avere maggiori informazioni.

Perché la sostenibilità è importante oggi

Perché la sostenibilità è importante oggi 900 600 Ecopack

Dopo la pandemia che abbiamo affrontato durante lo scorso anno e con cui ancora abbiamo a che fare, l’economia dovrà ripartire, anche dalla sostenibilità

 

Ormai l’unico sviluppo possibile è quello sostenibile: la crescita economica non può essere slegata da un’attenzione per l’ambiente e per le risorse ormai limitate del nostro pianeta

 

L’economia post Covid-19

Se qualcuno pensava che la pandemia avrebbe portato in secondo piano i temi dell’ecologia e della sostenibilità si sbagliava: si tratta infatti di questioni ormai imprescindibili per lo sviluppo.

Anzi: la sostenibilità è proprio quello che ci serve per uscire dalla crisi economica iniziata con la pandemia.

 

Un mondo in cui tutti possono beneficiare delle risorse allo stesso modo, infatti, è il futuro, non solo nelle coscienze delle persone, ma anche negli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Noi di Ecopack diamo il nostro contributo aderendo al Global compact Network Italia.

 

Il ruolo delle aziende

Investire nella sostenibilità per le aziende è prima di tutto un gesto di grande sensibilità e coscienza, sintomo di una direzione veramente in linea con l’attualità e le necessità della nostra epoca.

 

In secondo luogo, la sensibilità ecologica e sostenibile è, fortunatamente, sempre più radicata nei consumatori e nei partner, che si affidano con più serenità a un’azienda che dimostra di avere una coscienza sostenibile.

 

Infine, la sostenibilità è anche sinonimo di risparmio: gli sprechi di materia prima si traducono in una spesa in più per tutti, compresi i produttori e le aziende stesse.

 

In un mondo che ha sempre più bisogno di essere trattato con gentilezza, le aziende devono essere le capofila della lotta agli sprechi e all’inquinamento, sensibilizzando anche i consumatori.

 

La filosofia di Ecopack

Ecco perché noi ci impegniamo ogni giorno nella produzione sostenibile.

Sin dalla nostra nascita, abbiamo portato avanti una ricerca continua per poter produrre i nostri stampi con materie prime sostenibili e riciclabili, mantenendo intatte le caratteristiche tecniche uniche targate Ecopack.
Recentemente abbiamo dimostrato ulteriormente il nostro impegno per la sostenibilità, passando totalmente alla carta certificata FSC. Entro il 2021, infatti, la carta dei nostri prodotti realizzati negli stabilimenti italiani sarà per la maggior parte compostabile.

Tra i nostri prodotti sostenibili ci sono la linea Paper Pan, la vaschetta in carta riciclabile, e Cocoa Paper, gli stampi realizzati in fava di cacao.

Better for cooking, better for the planet

Better for cooking, better for the planet 900 600 Ecopack

La nuova campagna Ecopack mira a sensibilizzare i consumatori a favore del risparmio idrico

 

Asteróide Filmes e l’agenzia Flavor hanno firmato la nuova campagna istituzionale girata in Brasile rivolta ai media digitali per il Gruppo Ecopack.

Il titolo sarà “Better for cooking, better for the planet” e, cogliendo appieno lo spirito amante dell’ambiente che caratterizza l’azienda, ha come obiettivo quello di sensibilizzare le persone per quanto riguarda le risorse idriche.

 

Ecopack e l’amore per l’ambiente

Tutti i prodotti realizzati e venduti da Ecopack infatti hanno come regola principale quella della sostenibilità.

Gli stampi realizzati dalla nostra azienda, infatti, non solo sono ecologici e biodegradabili, ma non hanno bisogno di essere lavati e possono essere utilizzati, oltre che per la cottura, come imballaggio finale.

 

Il video promozionale

La trama del video ha come argomento centrale quello della vita durante la pandemia che ci ha colpiti nell’ultimo anno.

Protagonista è una donna di 30 anni che, proprio in questa occasione, scopre il piacere di cucinare: un hobby che non soltanto permette di intrattenersi durante la lunga permanenza in casa, ma dà la possibilità di restare in contatto con gli affetti più cari e dimostrare loro l’amore attraverso una coccola culinaria.

 

Non a caso vengono scelti proprio i prodotti Ecopack, che oltre alle loro qualità ecologiche sono pratici e permettono di eliminare alcuni processi, come ad esempio l’applicazione di burro o olio per facilitare il distaccamento del cibo. Perfetti per una cucina sana e veloce!

 

La parola al direttore marketing di Ecopack

Parla di questo video promozionale direttore marketing di Ecopack: “La nostra narrazione parla della realtà, poiché questa è la storia attuale di milioni di persone nel mondo. Inoltre, l’attenzione alla sostenibilità e la ricerca di prodotti a valore aggiunto sono una reale tendenza”.

 

La campagna è già uscita in Brasile sulle piattaforme Youtube e Linkedin, e debutterà su tutte le piattaforme digitali nella seconda metà di marzo.

Il brano che accompagna il video è stato proposto da Machiavelli Music.

 

 

Ecopack passa a carta FSC

Ecopack passa a carta FSC 900 600 Ecopack

Un passo importantissimo per l’azienda: l’utilizzo di carta interamente certificata

 

L’amore di Ecopack per l’ambiente è ormai di vecchia data: sin dalla fondazione della nostra azienda ci impegniamo per il minimo impatto ambientale dei nostri prodotti e per l’utilizzo di materiali riciclabili.

Come sempre amiamo mostrare il nostro impegno con azioni concrete.

Quello che facciamo oggi quindi è un ulteriore grande passo: utilizzeremo solamente carta certificata FSC®, iniziando dal nostro stabilimento italiano per poi coinvolgere anche le altre sedi produttive.

 

Ecopack e sostenibilità dal 1939

Uno dei principi di Ecopack è la continua ricerca per mantenere un alto standard qualitativo nei prodotti, utilizzando materiali ecosostenibili e dal basso impatto ambientale per creare stampi alimentari unici.

Per questo infatti collaboriamo continuativamente con istituti di ricerca, con cui sviluppiamo sempre nuovi prodotti innovativi e amici dell’ambiente, che allo stesso tempo consentano l’utilizzo ad alte e basse temperature.

Sono già molte le linee di prodotti Ecopack che hanno alla base l’idea della sostenibilità e dell’abolizione della plastica usa e getta: Cocoa Paper, realizzata utilizzando i materiali di scarto della lavorazione del cacao, Paper Pan, la vaschetta in cellulosa riciclabile, gli stampi da forno in carta.

 

La svolta: il passaggio a carta FSC

Si tratta di un momento molto importante per la nostra azienda: vogliamo mostrare ancora una volta in modo concreto che il nostro impegno nei confronti del pianeta è reale, e per questo motivo abbiamo scelto di utilizzare solamente carta certificata FSC® per i prodotti che usciranno dalla fabbrica italiana, e presto questa scelta coinvolgerà tutte le nostre sedi produttive nel mondo.

FSC® è un’organizzazione internazionale che si occupa di promuovere la gestione responsabile delle foreste del mondo dal 1993, mentre in Italia opera dal 2001.

Il marchio FSC® è identificativo dei prodotti che contengono legno proveniente da foreste gestite in modo responsabile, secondo standard rigorosi riguardanti ambiente, società ed economia.

 

Utilizzare solamente materiale con questo marchio significa avere la certezza che tutta la carta impiegata per la realizzazione dei nostri prodotti deriva da una gestione delle foreste del mondo ambientalmente adeguata, socialmente utile ed economicamente sostenibile.

sostenibilità, definizioni e sigle

Un po’ di chiarezza sulla sostenibilità

Un po’ di chiarezza sulla sostenibilità 900 600 Ecopack

Un atteggiamento sostenibile passa anche dalla conoscenza dei termini e delle espressioni che fanno parte di questo mondo

Sul tema della sostenibilità spesso non c’è molta chiarezza, in particolare per quanto riguarda i materiali, e questo può portare a incomprensioni e confusione al momento di agire per rendere il mondo più pulito.

Ecco perché Ecopack ha deciso di creare un piccolo manuale sul tema, che permette di comprendere con più chiarezza i termini e le sigle della sostenibilità, a favore dei fornitori e dei clienti.

 

Sigle e materiali

Quando si parla di materiali, soprattutto plastici, fare confusione è molto facile!
Il motivo? I diversi materiali plastici vengono indicati con sigle molto simili tra loro, anche se servono a designare materiali dalle caratteristiche differenti.

Qual è la differenza tra PP, PE e PET?

E quali sono le caratteristiche di polistirene, PLA, Mater-Bi e PFAS?

A un occhio inesperto possono sembrare cose molto simili, ma in realtà si tratta di materiali con proprietà diverse che è bene conoscere per sapere come utilizzarli e, in alcuni casi, come NON utilizzarli!

 

Biodegradabile, compostabile, riciclabile

Ogni giorno sentiamo questi termini relativi ai materiali di scarto che produciamo.

Fare una netta differenziazione tra biodegradabile, compostabile e riciclabile è però indispensabile se si vuole sapere esattamente con che tipo di materiale si ha a che fare e che destino avrà una volta scartato.

Queste tre parole infatti indicano tre possibilità molto diverse per i rifiuti, e soprattutto tre diversi impatti sull’ambiente una volta che questi vi vengono immessi.

Quando si ricicla un materiale, poi, è molto importante sapere in che modo è meglio farlo e come differenziare i rifiuti per evitare di smaltirli nel modo sbagliato.

 

Ecopack e la sostenibilità

Sin dalla fondazione della nostra azienda siamo impegnati nella ricerca di materiali a basso impatto ambientale per la realizzazione dei nostri stampi per l’industria alimentare.

Il nostro continuo sperimentare è volto alla creazione di stampi alimentari che abbiano tre fondamentali caratteristiche:

  • certificazione per l’uso a contatto con gli alimenti e con i loro conservanti e coloranti
  • proprietà tecniche come la resistenza alle alte e basse temperature
  • sostenibilità ambientale

Vieni a scoprire i nostri prodotti.

 

Scarica il nostro manuale sulla sostenibilità.
white_paper_it (1)

Il tuo kit per gli alimenti con il sistema Ecopack

Il tuo kit per gli alimenti con il sistema Ecopack 900 600 Ecopack

L’ideale per termosigillare le vaschette della gamma Paper Pan

 

Le vaschette Paper Pan sono un vero must per chi vuole confezionare i propri cibi con un occhio amorevole verso l’ambiente.

Con il sistema Ecopack è possibile confezionare i cibi in modo ecologico, senza che la loro qualità sia intaccata nel trasporto.

 

Film + termosaldatrice + Paper Pan = sistema Ecopack

Paper Pan è anche termosaldabile: anche se composta principalmente di carta, la vaschetta può essere sottoposta a chiusura termosigillata.

Utilizzando la termosaldatrice manuale multiformato, è possibile chiudere tutta la gamma delle vaschette Paper Pan, che si possono poi utilizzare in forno, al microonde e in congelatore.

Grazie alla chiusura termosigillata, gli alimenti si conservano più a lungo e i liquidi non fuoriescono: è perfetta per completare la vaschetta Paper Pan.

 

La linea Paper Pan

Ogni giorno moltissime vaschette di plastica vengono utilizzate per la conservazione e il trasporto dei cibi.

Il risultato purtroppo è un consumo notevole di materie prime e la difficoltà di riciclare legata alla plastica, per tutte le vaschette che si trovano al supermercato e nei negozi di alimentari di tutto il mondo.

A questo si aggiunge la difficoltà nel rimuovere il cibo dalla plastica, che deve essere completamente pulita per un corretto riciclo.

Per rispondere a questo problema, Ecopack ha creato Paper Pan.

Si tratta di una vaschetta in carta, che però mantiene le stesse caratteristiche delle vaschette più classiche: la sua resistenza all’unto e ai liquidi e la sua rigidità meccanica sono infatti ottime.

I suoi utilizzi sono moltissimi: il confezionamento del cibo in esposizione nelle gastronomie e nei supermercati, ma anche il take away, in cui i cibi mantengono la loro bontà e fragranza.

Ma non finisce qui: Paper Pan utilizza il 30% in meno di cellulosa rispetto alle altre vaschette in cartoncino, senza però diminuire la resistenza allo sforzo meccanico: ottime qualità tecniche con un minimo impatto ambientale.

Scopri tutta la gamma Paper Pan.

 

Con il sistema Ecopack, avrai Paper Pan, il film e la termosaldatrice manuale: tu dovrai pensare solo ai gustosi alimenti da conservare!

Scopri di più sul sistema Ecopack, contattaci.

La qualità certificata

La qualità certificata 900 600 Ecopack

Tutte le certificazioni e gli standard qualitativi ottenuti dai nostri prodotti.

 

Ricerca e innovazione sono i valori portanti di Ecopack: è fondamentale per noi studiare sempre nuove soluzioni per garantire ai nostri clienti la miglior offerta disponibile. Un obiettivo reso possibile anche dalle nostre certificazioni: gli attestati di qualità di Ecopack che assicurano e garantiscono la conformità dei nostri prodotti, dal dolce al salato.

Un prodotto certificato per noi non è solo un prodotto migliorato sotto l’aspetto qualitativo, ma anche una soluzione in grado di rispettare le necessità del singolo a 360°, come è lecito aspettarsi da un’industria dedicata ai generi alimentari. Per questo cerchiamo di rispondere a più esigenze possibili, comprese quelle culturali e funzionali, attestando il nostro impegno con un range di certificazioni ad ampio spettro.

Ecco la lista completa.

UNI EN ISO 9001:2015

È la certificazione rilasciata dal Bureau Veritas Italia che attesta che il sistema di gestione dell’azienda sia conforme ai requisiti della norma di sistema di gestione ISO 9001:2015.

Certificazione FSC® multisite (FSC-C129853)

È la certificazione rilasciata dal Bureau Veritas Italia che attesta che l’azienda ha implementato un sistema di controllo sui gruppi di prodotto FSC® (Forest Stewardship Council) e soddisfa i requisiti di standard di FSC® Chain of Custody e CoC Certification of Multiple Site Standard.

Certificazione Kosher e Kosher Passover

Queste certificazioni assicurano la conformità alle norme alimentari Kosher, comprese quelle del periodo della Pasqua Ebraica (Kosher Passover).

Certificazione BRC

È la certificazione rilasciata da Bureau Veritas Certification Holding SAS per lo standard mondiale per il packaging “BRC Global standard for Packaging and Packaging materials”.

Certificazione del sistema di gestione Ambientale
Certificato ATICELCA 501 NI 11743:2019 ; UNI EN 13430

Questa certificazione assicura la conformità alle norme di recupero per riciclo di materiali e prodotti a prevalenza cellulosica. Attraverso il metodo ATICELCA è possibile determinare il livello di riciclabilità degli stessi al fine di produrre nuova carta e cartone.

Certificato OK compost INDUSTRIAL, UNI EN 13432

E’ la certificazione che assicura la conformatà alla norma di recupero mediante biodegradazione e compostaggio industriale di materiali e prodotti a prevalenza organica.

Tutte le certificazioni possono essere consultate sul nostro sito, nella sezione dedicata.

Ecopack è sponsor della solidarietà

Ecopack è sponsor della solidarietà 900 600 Ecopack

Siamo sponsor di una bella iniziativa dell’Istituto Alberghiero Colombatto per dare pasti ai cittadini svantaggiati, in un’ottica di sostenibilità, circolarità e lotta agli sprechi.

 

In prima linea per la solidarietà

Purtroppo viviamo in un mondo permeato dalle disparità sociali, che si può dire siano aumentate in questo periodo storico, e sono moltissime le persone in grave difficoltà, che faticano a mettere in tavola un pasto caldo e nutriente per la famiglia.

Con l’intento di rendere meno freddo questo inverno anche per i meno fortunati, Ecopack ha scelto di partecipare come sponsor al progetto di preparazione pasti ai meno abbienti dell’istituto alberghiero, fornendo gratuitamente contenitori e coperchi per le consegne dei pasti preparati dagli allievi della scuola.
Contribuiamo così a fare in modo che i pasti arrivino caldi a destinazione.

Si tratta di un’iniziativa che si sposa in modo perfetto con i principi della nostra azienda: ecologia, riciclo, riduzione degli sprechi e solidarietà. Per questo motivo l’abbiamo abbracciata subito e supportata con tutti i mezzi a nostra disposizione. Considerata la storia di condivisione e packaging sostenibile della nostra azienda, non avremmo potuto tirarci indietro di fronte a questa iniziativa di solidarietà con i meno fortunati che ha al centro la lotta agli sprechi alimentari.

L’iniziativa, oltre a dare un sostanzioso aiuto ai più bisognosi, è finalizzata alla sensibilizzazione dei più giovani su temi come la solidarietà sociale, la sostenibilità e la riduzione degli sprechi.

Per il progetto sono stati coinvolti anche l’Associazione Volontari Alpini di Protezione Civile per i trasporti, il Caat e l’Associazione Solidarietà Alimentare Torino, che recupererà l’ortofrutta in esubero al Centro agroalimentare.

Ecopack ha aderito al UN Global Compact

Ecopack ha aderito al UN Global Compact 900 600 Ecopack

Così contribuiamo al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile previsti dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

 
Chi conosce la nostra azienda sa che l’impegno ambientale è una delle nostre priorità : ogni anno infatti impieghiamo moltissime risorse sulla ricerca e lo sviluppo di soluzioni di packaging sempre più ecologiche.
Il nostro intento è quello di ridurre l’impatto ambientale, offrendo però ai nostri clienti prodotti di altissima qualità e con ottime caratteristiche tecniche, utilizzabili ad alte e basse temperature e adatti al contatto con gli alimenti.

L’adesione al Global Compact Network Italia è un ulteriore impegno da parte della nostra azienda per il benessere del pianeta.

UNGC e il network italiano

L’UN Global Compact è un’iniziativa volontaria che si occupa di supportare gli obiettivi delle Nazioni Unite per quanto riguarda la sostenibilità.
Il Global Compact Network Italia si costituisce nel 2013 come Fondazione attraverso cui il Global Compact delle Nazioni Unite opera nel nostro Paese.
Uno degli obiettivi principali dell’organizzazione è promuovere i Dieci Principi del Global Compact all’interno del nostro Paese, oltre all’impegno nella realizzazione dell’Agenda 2030 per lo sradicamento della povertà estrema, la diffusione della pace e la promozione della prosperità e dello sviluppo umano.

I Dieci Principi del Global Compact

Obiettivo del Global Compact è quello di promuovere un’economia mondiale sostenibile, di cui proprio tutti possano beneficiare, incoraggiando le imprese a creare un quadro economico, sociale e ambientale sano.
Tutte le aziende e le organizzazioni che vi aderiscono, tra cui Ecopack, condividono, sostengono e applicano i suoi principi fondamentali in materia di diritti umani, standard lavorativi, tutela dell’ambiente e lotta alla corruzione.
I principi che costituiscono questo decalogo sono universalmente condivisi: derivano infatti dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, la Dichiarazione di ILO, la Dichiarazione di Rio e la Convenzione delle Nazioni Unite contro la corruzione.

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha adottato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile il 25 settembre 2015, con la partecipazione di 150 leader di tutto il mondo.
L’Agenda si articola in 17 macro obiettivi e 169 sotto-obiettivi relativi da raggiungere entro il 2030.
L’intento è quello di porre delle priorità globali per quanto riguarda le persone, il pianeta, la prosperità e la pace, fornendo anche degli indicatori per valutare la performance in quanto a sostenibilità degli attori coinvolti nel progetto. Con l’intento di cambiare il mondo.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Supponiamo che tu sia d’accordo, ma puoi annullare l’iscrizione se lo desideri.
Leggi di più