Speciale Panettone: alto, basso e buonissimo

Speciale Panettone: alto, basso e buonissimo

Speciale Panettone: alto, basso e buonissimo 900 600 Ecopack

Gli stampi ideali per il grande protagonista delle feste di Natale.

 

Originario di Milano ma diffuso in tutta Italia, il Panettone è un vero simbolo del Natale sulla tavola.
 

Le origini del Panettone

Le origini del panettone risalgono al Medioevo, quando si usava celebrare il Natale consumando un pane più ricco di quello che si mangiava tutti i giorni.

Secondo alcune fonti, la sera del 24 dicembre si portavano in tavola grandi pani di frumento (materia prima molto pregiata per l’epoca) e ne veniva servita una fetta a ogni commensale.
L’ultima fetta veniva conservata per l’anno successivo, come segno di continuità.

Pare poi che fino al 1395 tutti i forni di Milano avessero il permesso di cuocere pane di frumento solo a Natale, per omaggiare i clienti abituali.
L’usanza del pane arricchito in periodo festivo non è però solamente milanese, ma di molte città italiane ed europee.

Alto o basso: i tipi di panettone

Oggi si possono trovare due tipi di panettone: quello alto e quello basso.
Qual è il più tradizionale? Si potrebbe dire entrambi.

Il panettone originario era una grossa forma di pane che veniva infornata senza l’ausilio di uno stampo.
Questo era possibile soprattutto perché i grassi contenuti erano in misura molto minore rispetto a quelli attuali, che comprendono burro e molti tuorli.

Negli anni Venti, Angelo Motta ha l’idea di fasciare il suo panettone con carta paglia per svilupparlo in verticale e lo arricchisce di grassi per renderlo più goloso.
È così che nasce l’idea del panettone a forma di fungo, riconosciuta come forma classica del panettone industriale.

Le pasticcerie milanesi invece continuano a preferire la versione bassa, ma per via della quantità maggiore di grassi impiegata è necessario cuocerlo in un pirottino basso.

Nessuna delle due quindi è la versione antica originale, ma entrambi sono molto golosi!

Gli stampi per panettone Ecopack

Ecopack da sempre fornisce stampi per panettone alto e basso.

Tutti gli stampi sono particolarmente adatti alla produzione industriale, perché la linea ad alta precisione permette di utilizzarli senza problemi sulle macchine di disimpilamento automatiche.

Tutti i materiali sono sicuri a contatto con gli alimenti: la fascia in carta anti-grasso antiaderente, il fondo in carta microperforata corrugata antiaderente.
Gli stampi sono adatti alle alte temperature (fino a 220°) e autoportanti, quindi non è necessario utilizzare teglie di metallo per la cottura.

E come tutti i prodotti Ecopack, è di grande importanza l’utilizzo di materiali che, oltre che funzionali e di qualità, sono ecologici e riciclabili.

Scopri gli stampi per panettone e tutti i prodotti Ecopack.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Supponiamo che tu sia d’accordo, ma puoi annullare l’iscrizione se lo desideri.
Leggi di più